“Birra Village – Terra di Lavoro”, successo per la prima serata

CASERTA. Grande successo di pubblico per la giornata di apertura del “Birra Village – Terra di Lavoro”, l’evento fieristico dedicato alla birra artigianale promosso dalla Terra di Lavoro Eventi, startup nata in seno ai giovani soci della Bcc Terra di Lavoro San Vincenzo de’ Paoli, main partner della manifestazione.

Nella serata di giovedì centinaia di persone hanno affollato Parco Maria Carolina, lo spazio verde del Comune di Caserta a due passi dalla Reggia, per partecipare alla kermesse dedicata al mondo brassicolo con 15 birrifici espositori, provenienti da tutta Italia e selezionati dalla birreria casertana La Quinta Pinta, ed i food truk di Ce Gusto ad arricchire i percorsi della cittadella del gusto. A completare il quadro della serata sono state le incursioni teatrali de La Mansarda – teatro dell’Orco e le esibizioni musicali dei Daunia e di Tommaso Primo, tra gli autori delle musiche del film di animazione Gatta Cenerentola, le cui note hanno trasportato il pubblico casertano.

L’appuntamento si ripeterà stasera, con il primo dei due laboratori di degustazione “Beerscovery”, curati da Simone Cantoni alle 20, il concerto di Luca Sepe alle 21,30 ed il quartetto afrocubano di Giovanni Imparato alle 22,30. Domani e dopodomani il Birra Village, infine, aprirà i battenti anche a pranzo, a partire dalle 12. Saranno previsti sconti dedicati agli appartenenti all’Aeronautica Militare, in occasione della Terza Adunata dello Specialista dell’Arma Azzurra in programma sabato e domenica in piazza Carlo III, con il costo per l’ingresso all’area fieristica a 1 euro.

Fonte: V-News